Creare strategie di content marketing per il turismo

Sei in cerca di nuove strategie di marketing e di nuove tecniche di comunicazione? Ti spieghiamo perchè il content marketing per il turismo è vitale per distinguersi ed avere successo

Nessuna agenzia turistica, impresa turistica o tour operator che voglia avere un minimo di successo può pensare oggi di non investire nel content marketing per il turismo.

Questo perchè negli ultimi anni (anzi mesi) la società è cambiata

L’economia è stata stravolta.

 Il settore turismo ha subito il più duro colpo da quando esiste.
Il resto lo hanno fatto il web ed i social che contribuiscono ad alimentare cambiamenti repentini e continui.
Il Coronavirus ha fermato per la prima volta il mondo moderno, ha provocato morte, dolore, ansia, incertezza e nuove paure.
Ha imposto riflessioni nuove anche sul modo di continuare a fare marketing turistico all’ombra del Covid-19.

Per queste ragioni è vitale prepararsi bene nel marketing delle imprese turistiche. In prima battuta per l’estate 2021 per una nuova stagione di viaggi e turismo nella “nuova normalità”.

E’ necessario farlo secondo criteri innovativi che siano adeguati ai tempi e ai bisogni delle persone e dei turisti.

Per riuscire a vendere viaggi ed esperienze turistiche nell’era post Coronavirus è necessario affidarsi a strategia di produzione di contenuti ben strutturate ed in linea con gli obiettivi di business.

Una strategia di web marketing per il turismo per la tua attività è fondamentale e deve precedere ogni attività concreta. 

E’ il tuo itinerario disegnato su una mappa e, per questo, non puoi iniziare il viaggio se prima non hai pianificato il percorso…
Ma questo lo sai bene.

A chi si rivolge il content marketing per il turismo

Sia che tu sia un operatore turistico, un agente di viaggio, un tour operator, un gestore di albergo, hotel o struttura ricettiva non puoi fare a meno di ottimi contenuti per il turismo.

Per essere visibili occorre crearsi una propria strategia di comunicazione sul web, conoscendone a fondo le dinamiche e le possibilità.

Devi capire subito una cosa: vendere viaggi non è come vendere scarpe.
Non vendi un oggetto materiale che può essere acquistato facendo valutazioni più o meno razionali e ad un costo molto più basso rispetto ad un viaggio.

Le persone che comprano scarpe pensano cose diverse rispetto a quelle che devono scegliere la propria vacanza o esperienza turistica.
Entrano in gioco dinamiche diverse, alcune razionali altre meno.
Solo conoscendo a fondo il customer journey ed il percorso mentale dei tuoi potenziali clienti riuscirai a fare davvero del buon marketing strategico.

Ora, se per vendere scarpe potrebbero bastare belle foto dei modelli, mettere su un e-commerce (ma quanti ce ne sono?), con i viaggi è diverso.

Certo, c’è chi pensa che pubblicando decine di foto al giorno di bei panorami si convincano le persone a comprare viaggi da mille euro….

Purtroppo è un pò più complicato di così.

Le persone sono cambiate (ricordi…?)
La concorrenza è sempre più agguerrita.

Per questo occorre affidarsi a tecniche di marketing e turismo più evolute, più elaborate ed efficaci per battere la concorrenza e portare nuovi clienti nella tua agenzia viaggi online.

Oggi gli operatori turistici non possono prescindere da azioni di marketing operativo che riguardino da vicino la comunicazione digitale sul web della propria azienda.

E’ un errore sottovalutare la forza delle informazioni (turistiche) o dei contenuti di qualità che facciano leva sulle emozioni. 

Penso per esempio alla produzione di video di viaggio o racconti di viaggio, diari e reportage di viaggi, gallerie fotografiche e articoli di blog intensi che raccontano esperienze vere.

I vantaggi del Content Marketing per le imprese del turismo

Vendere esperienze turistiche facendo marketing dei contenuti porta diversi vantaggi.
Eccone alcuni:

  • mostra e descrive in ogni aspetto il prodotto da vendere;
  • permette di condividere atmosfera dell’esperienza;
  • riesce a far emergere bisogni latenti;
  • fa leva meglio di qualunque altra opzione sulle emozioni;
  • crea meccanismi di riprova sociale (“lo fanno in tanti voglio farlo anche io”);
  • mette in luce la soddisfazione dei clienti;
  • si offrono informazioni in modo coinvolgente;
  • genera curiosità sul prodotto;
  • può offrire una “preview” reale dell’esperienza;
  • permette ai potenziali clienti di scegliere consapevolmente;
  • con i contenuti si possono realizzare strategie di digital marketing per il turismo più sofisticate ed efficaci;
  • il content marketing permette di acquisire visibilità gratuita e aumentare traffico al sito;
  • i contenuti sono il mezzo per farti trovare dai potenziali clienti.

Se questo aspetto ti incuriosisce, ti consiglio di approfondirlo leggendo i nostri tre ebook gratis

Comincia dal primo sulle strategie di web marketing per agenzie viaggi e tour operator. Puoi passare al “Manuale operativo di content marketing”, qui troverai modelli da copiare ed adattare.

 In questo modo avrai sempre argomenti validi e interessanti da trattare nelle tue strategie di content marketing per il turismo.

Il tuo obiettivo dovrà sempre essere trovare la tua strategia e creare contenuti originali.

Se non hai abbastanza tempo ma vuoi comunque saperne di più ti consiglio di contattare un consulente di digital marketing per il turismo di Smartads.it per una prima consulenza marketing gratuita.

 

creare strategie di content marketing per il turismo

L’importanza dello storytelling nelle nuove strategie di marketing digitale turistico

Un’altra cosa fondamentale da comprendere se vuoi davvero vendere le tue esperienze turistiche o i tuoi tour di gruppo è che i contenuti di cui parliamo molto spesso coincidono con il racconto dell’esperienza da vendere.
Ecco perchè avrai forse sentito parlare di “storytelling di viaggio” o “storytelling digitale” o “digital storytelling di viaggio” .

Siccome sappiamo che vendere viaggi è diverso da vendere scarpe (o qualunque altro oggetto di consumo) ora comprendiamo che 

per “mostrare il prodotto viaggio “ dobbiamo raccontarlo.

Per farlo noi abbiamo approntato il metodo SmartAds.it per vendere viaggi sul web che è un articolato insieme di tecniche di marketing strategico. 

Questo permette di promuovere una singola proposta turistica per volta

Che sia un pacchetto vacanza, un viaggio di gruppo, una gita organizzata o un qualsiasi tour di gruppo, escursione naturalistica con il nostro metodo sono garantiti interazioni e nuovi contatti. Inoltre sappiamo come aumentare la visibilità su Google.

In questo contesto crediamo che bisogna cercare strategie di comunicazione e marketing sinergiche tra le varie piattaforme digitali come sito e social network.

Crediamo anche che un ruolo fondamentale nella creazione di contenuti debbano averlo foto e video. 

Che si chiami visual marketing o video marketing il concetto rimane. Saper sfruttare la potenza dei video di viaggi ti permetterà di passare ad un livello avanzato di web marketing turistico e di arrivare a molte più persone.

Una comunicazione turistica che ti permetterà di attuare valide strategie di fidelizzazione degli utenti web e dei tuoi amici sui social.

In molti hanno già capito che i video possono più di mille parole. 

E, dunque, sono già passati a pubblicare prodotti fatti in casa, improvvisati, spontanei e per certi versi ingenui che non possono raggiungere i risultati sperati.

Come in tutte le cose anche i “video professionali” hanno caratteristiche diverse da un prodotto fai-da-te ed una forza persuasiva di gran lunga maggiore. 

Soprattutto senza le giuste conoscenze tecniche un video non potrà mai essere sfruttato al massimo per arrivare a nuovi potenziali clienti.

Inoltre, ricorda sempre che, seppure avrai pubblicato un ottimo video sui tuoi social ma non racconta davvero il tuo prodotto e non lo sfrutti legandolo a strategie avanzate di digital marketing, avrai speso soldi senza raccogliere il massimo.

metodo smartads.it per vendere viaggi. Creare video di viaggi

Digital Marketing per il turismo: gli strumenti necessari a promuoversi online

Ti consiglio di leggere tanto sul content marketing per il turismo perchè solo così potrai davvero convincerti che è su questo che devi puntare.
Dai una occhiata a come sfruttano il content marketing i grandi marchi.

Spulcia anche le tendenze di content marketing per il 2020 che rimangono assolutamente attuali anche per il 2021 e oltre.

E’ importante pianificare il proprio business plan e chiarire quale sia la vera anima della tua impresa.

Ecco cosa fare prima di creare contenuti per vendere:

Non spaventarti: il lavoro da fare è tanto ma se riuscirai a farlo bene i tuoi risultati arriveranno ed i benefici dureranno molto tempo.

Parliamo di internet marketing e strategie di mercato e di comunicazione sul web di lungo periodo. 

Solo queste sono in grado di costruire una immagine del brand più che solida e conosciuta nella propria nicchia di riferimento.

Web marketing per il turismo: a ognuno la sua soluzione

Il digital marketing turistico non è una scienza esatta ma una esperienza in continuo divenire ed evoluzione. 

Non ci sono regole fisse ma ipotesi consolidate e basate sull’esperienza.

Per esempio, i dati e l’esperienza dicono che un’agenzia viaggi generalista avrà meno possibilità di sfondare di una concorrente fortemente specializzata e differenziata.

Per questo non esistono idee valide sempre e per tutti.

Ogni impresa è diversa ed ha caratteristiche proprie.

 Per avere risposte giuste è necessario effettuare analisi marketing di mercato, analisi sulla concorrenza, sulla presenza digitale, sulle parole chiave e sulla offerta di mercato.

Ogni consulente Seo o consulente di web marketing -solo dopo queste analisi- può iniziare a crearsi una idea specifica. Così elabora strategie di web marketing turistico applicare alla specifica impresa. 

E solo dopo aver analizzato l’organizzazione interna, la comunicazione esterna, le piattaforme digitali ed il customer journey.

Pubblicizzare una agenzia viaggi o un tuor roperator sarà diverso da sponsorizzare un hotel o una struttura ricettiva.

Ne consegue che il web marketing per agenzie viaggi non è la stessa cosa del marketing turistico territoriale. E nemmeno del marketing turistico alberghiero, tanto meno è simile al marketing per ecommerce.

Ecco perchè è sempre meglio affidarsi a web agency specializzate nel turismo o agenzie di comunicazioni che focalizzano il proprio lavoro sulle esperienze turistiche.

Meglio scegliere agenzie di comunicazioni e marketing di cui già conosci l’approccio o l’orientamento filosofico.
Per conoscere quello di SmartAds.it ti consiglio di leggere i nostri 3 ebook gratis o il nostro approfondimento sul metodo SmartAds.it.

COME COSTRUIRE UNA STRATEGIA DI CONTENT MARKETING PER IL TURISMO

Se vuoi approfondire questo aspetto ti rimando al nostro secondo ebook che comprenderai meglio solo se avrai letto il primo.
Ad ogni modo proverò a sintetizzare al meglio alcuni aspetti vitali per costruire una strategia di content marketing per il turismo di successo.

  • AWARENESS-CONSAPEVOLEZZA-CONOSCENZA. Per farti conoscere e notare è opportuno mostrare qualcosa di davvero rilevante, bello, unico, stimolante, valido.
  • ORIGINALITA’: parla di te, della tua impresa, del tuo prodotto, raccontati onestamente e con trasparenza. Mostra anche il dietro le quinte del tuo lavoro, mostrati umano e per come sei.
  • DEFINISCI IL TUO RUOLO: perchè le persone dovrebbero seguirti ascoltarti e regalarti il loro tempo? A cosa… servi? Quali benefici puoi apportare e a chi? In che modo?
  • SPIEGARE. Se ci pensi ci sono tantissime cose da spiegare del tuo lavoro, del tuo prodotto, della tua offerta. Sii chiaro, conciso ma approfondendo tutti i vari aspetti. Sii chiaro e non lasciare zone d’ombra o dubbi inevasi.
  • INCENTIVARE LA SCELTA. Punta sempre all’obiettivo finale (la conversione) ma facendolo in maniera intelligente, accurata e fornendo tutte le informazioni possibili. Questo ti aiuterà nella finalizzazione e nella gestione del cliente.
  • LIMITARE GLI AUTOMATISMI. Bot, risponditori automatici e altri mezzi che prevedano la sostituzione di un essere umano con le macchine. Nel settore del marketing turistico possono essere un fattore destabilizzante, in grado di allontanare il potenziale cliente invece di avvicinarlo. Ricorda: non vendi scarpe e le persone prima di prendere una decisione così importante (come quella di comprare una esperienza turistica) amerebbe un confronto umano e diretto. Se non di persona nello stesso luogo fisico, almeno via telefono o videoconferenza. Dunque, sempre meglio contenuti personalizzati.
  • PUNTARE AL RIACQUISTO. Elaborare strategie che portino un cliente acquisito a comprare ancora e a viaggiare nuovamente con te. Ti ho già dato qualche utile idee qui e qui. Se invece vuoi sapere come creare un pacchetto turistico senza abbassare il prezzo allora devi leggere questo.

Rileggi e rifletti sugli sputi che ti ho appena fornito e pensa come poterli applicare al tuo specifico caso.

Attenzione, però, perchè dovrai preoccuparti anche di fare attenzione ad altri aspetti. affinchè le tue strategie di content marketing per il turismo abbiano davvero un alto impatto.

  • STUDIARE NEL DETTAGLIO LA TUA NICCHIA. Quanto è affollata la tua nicchia? Come si comportano i tuoi concorrenti? Quanto sono grossi? Quali sono i punti di attacco? Hai concrete possibilità di inserirti? Quanto tempo ci vorrà, quanti soldi, quale budget hai disposizione?
  • DOVE METTERE IL CONTENT MARKETING. Non è detto che i contenuti vadano bene in ogni momento del customer journey. Nel caso della vendita di viaggi, tour ed escursioni i contenuti di sicuro sono fondamentali nelle prime fasi del funnel (awareness, interest, consideration, intent). Come detto nelle fasi finali, sempre più vicine alla conversione e all’acquisto, potrebbe essere molto più redditizio investire in un rapporto diretto. Meglio un contatto personalizzato e vero.
  • ORGANICO E A PAGAMENTO. Puntando su tecniche di scrittura Seo e indicizzazione avrai di sicuro una quota di visibiltà gratuita e qualificata ma probabilmente potrebbe non bastare,. Per cui bisogna agganciare sempre più spesso strategie di content marketing per il turismo a strategie di social media marketing (Facebook Ads e Instagram Ads).

 

content marketing per il turismo

Come possiamo aiutarti a sviluppare la tua strategia di content marketing per il turismo

A differenza di molti nostri concorrenti, rendiamo trasparente il nostro modo di operare. Spieghiamo le nostre scelte ed i nostri obiettivi nel tracciare strategie di marketing online.

E’ tutto scritto sul nostro sito e nelle guide di web marketing per il turismo dove potrai imparare a fare tanto.
Forse non tutto.

Allora credo tu debba focalizzarti soltanto su due punti:

  • COME FARE MARKETING NEL TURISMO IN MANIERA MIGLIORE (PROFESSIONALE)?

  • PUOI FARCELA DA SOLO?

Se hai letto fin qui avrai capito che di cose da fare ce ne sono tante ma sono tantissime anche le cose da sapere. 

Investire nella formazione è utile ma per quanto potrai studiare o essere bravo il tuo mestiere è un altro…
Non dovresti sottrarre troppo tempo a creare esperienze, coltivare contatti con clienti e fornitori, gestire la tua agenzia ecc.

Devi avere come obiettivo quello di migliorare il tuo digital marketing perchè altrimenti la concorrenza avrà la meglio.

Come fare?

Le strade sono essenzialmente due:

  1. crearsi le risorse internamente, magari assumendo uno o più esperti di web marketing per il turismo;
  2. affidarsi ad una web agency per il turismo e a consulenti specializzati.

Tieni presente, tuttavia, che quando parliamo di digital marketing parliamo di decine di specializzazioni e mansioni diverse. 

Esistono consulenti seo, consulente social media manager, consulente Facebook ads, copywriter, grafici, programmatori, strategist… 

Allora assumere una sola persona potrebbe non essere vantaggioso.

Non resta che rivolgersi ad una agenzia di comunicazione o agenzia di marketing. 

Meglio se focalizzate sul turismo. 

Potrebbe avere tutte le risorse necessarie per te a costi vantaggiosi (considerando le alternative).

Anche in questo caso meglio chiedere tutte le informazioni necessarie. Ma prima ancora bisogna avere le idee chiare sui propri obiettivi da raggiungere e soprattutto il budget destinato.

A seconda dei casi e del lavoro che tu hai già fatto in passato potrebbero non essere necessarie cifre stratosferiche per ottenere risultati di gran lunga migliori del passato.

Allora decidi il da farsi e nel caso contattaci.

Saremo lieti di fare un pezzo di viaggio insieme e di illustrarti nel dettaglio quali sono le strategie di marketing più efficaci per te.

Leave a Reply

Facebook Twitter Linkedin Instagram YouTube Pinterest