fbpx

Social media marketing turistico: ecco come farlo bene

Il marketing sui social ha senso se si coordina con le strategie del digital marketing. Se si raggiunge la perfetta sinergia allora i risultati possono essere buoni.

Che cos’è il social media marketing turistico?
E’ quell’insieme di strategie e tecniche che si possono utilizzare per comunicare, dare visibilità, vendere un prodotto attraverso i social media.

E’ una “scienza imperfetta” perché non ci sono regole fisse e valide per tutto e tutti ma cambiano per ogni caso specifico.

Anche leggendo tutto quello che c’è sul web, difficilmente si potrà trovare “la strategia adatta a te”.

Questo perchè ogni agenzia viaggi o tour operator ha peculiarità, organizzazione, elementi distintivi, prodotti diversi che devono essere analizzati nel dettaglio.

 E’ come pretendere di curarsi facendo ricerche su Google: troverai tantissimo materiale su malattie, casi, controindicazioni ecc… ma nessuno ti dirà cosa serve proprio a te se non il medico che ti visiterà personalmente.

Allora, quando una regola può essere ritenuta valida?

Nel social media marketing turistico quando essa produce i risultati sperati.
Dunque, se ne deduce che qualunque azione, strategia o tattica che produce risultati positivi è valida.

Potete fare i tentativi più arditi e verificare i risultati: nessuno potrà dirvi con assoluta certezza che non funzionerà. Ci sono però degli schemi ricorrenti e l’esperienza che permettono di dire che alcune cose funzionano di più di altre.

Un buon consulente di digital marketing è quel professionista che studiando costantemente la teoria, riesce a fare una diagnosi ed una prognosi sul caso concreto, facendoti risparmiare tempo, soldi e… tentativi.
Nello specifico, poi, il social media manager applicherà con azioni strategiche le strategie di social marketing.

I TEST NEL SOCIAL MEDIA MARKETING TURISTICO

Partendo da questo presupposto ne discende un altro: per trovare la “via del successo”, applicate le regole migliori, si dovrà, comunque, sperimentazione per ottimizzare le performace.
Una logica improntata al testare qualunque variabile può essere la scelta giusta se fatta con criterio.

Se per una campagna siamo indecisi su quali foto scegliere se ne possono testare 3-4 alla volta e far decidere ai dati qual è quella che funziona di più.
Così per un testo, un titolo, una grafica, un colore ecc.

Perciò mai avere certezze granitiche o preconcetti ma testare sempre e sempre analizzare i dati.

Anche perché spesso si fa presto a capire quando un post funziona oppure no…

LA STRATEGIA NEL SOCIAL MEDIA MARKETING TURISTICO

Nel social media marketing turistico che funziona una cosa non può mancare mai: la strategia.
Non è difficile capire che, se vogliamo andare da qualche parte, dobbiamo capire come andarci. Quindi quali strade prendere, quanto tempo ci vorrà, che imprevisti potrebbero esserci e cosa magari devo portare nella valigia.

Se voglio andarci in auto ma non ho la patente -e nessuno che mi accompagni- ho solo determinate opzioni. Dovrò scegliere quelle che ritengo più vantaggiose (autostop, prendere la patente, bus, treno ecc).

Di scelta in scelta, la strategia social media marketing prende forma e l’esperienza ci dirà se sarà stata valida.

Eppure molti titolari di agenzie viaggi e tour operator non sembrano avere molta dimestichezza con le strategie di impresa.

In molti continuano a navigare alla giornata e a vista, prendendo quello che arriva (e non arriva) senza un progetto, un programma o azioni specifiche per aumentare i profitti.

La strategia di impresa per una agenzia viaggi o un tour operator è fondamentale.

Ecco le domande a cui bisognerebbe trovare una risposta prima di fare qualunque cosa:

  • quali sono i miei punti di forza?
  • qual è il mio prodotto migliore?
  • dove sono carente (e devo migliorare) ?
  • come sono posizionato rispetto ai miei diretti competitors?
  • Come creare fruttuose strategie di social media marketing turistico?

 

Ne abbiamo parlato diffusamente nel terzo ebook gratis firmato SmartAds.it.

E proponiamo la nostra soluzione nel metodo SmartAds.it, una soluzione che comprende video marketing, utilizzo dei social a livello avanzato e digital storytelling. In pratica realizziamo diari di viaggio e video professionali per utilizzarli come strumenti di marketing in maniera accurata e sofisticata sfruttando l’analisi dei dati.

Solo dopo aver chiarito la propria strategia di impresa, tu, agente di viaggio, puoi iniziare a parlare di digital marketing

E poi di social media marketing turistico.

Solo con le idee chiare su che impresa sei e vuoi essere il marketing potrà darti una grossa mano.

SOCIAL MEDIA MARKETING TURISTICO PER AMPLIFICARE

In effetti è bene sapere che il social media marketing turistico è una sorta di volano o lente di ingrandimento ed il suo scopo è aiutare a vendere.
Significa che se ci sono pregi in una agenzia di viaggi o tour operator questi saranno amplificati. 

Ma lo stesso accade con le carenze.

Se un agente di viaggio eccelle per professionalità e affabilità con il social marketing questa qualità può essere agevolmente amplificata. Se è carente su vari aspetti anche questo potrebbe emergere a lungo andare.
Così la regola fondamentale rimane sempre quella della qualità e della professionalità prima di tutto.

Una parte dell’universo del web marketing (che comprende per esempio la ottimizzazione Seo, il content marketing, la newsletter…) è il social marketing, perché i contenuti vengono veicolati sui social i quali sono tanti e diversi ed ognuno con caratteristiche specifiche.

I social maggiori (dove la tua agenzia viaggi o tour operator dovrebbe essere) sono: Facebook, Instagram, YouTube, Tripadvisor, Twitter, Pinterest, Linkedin, Google My Business. Se proprio vuoi strafare anche Tik Tok.

Questo significa che devi fare social media marketing Facebook e social media marketing Instagram a livello avanzato e senza errori.
Il primo passo, prima di iniziare a fare social media marketing turistico, è capire come questo si inserisce nelle strategie globali di web marketing.

metodo smartads.it per vendere viaggi. Creare video di viaggi

SEMPRE MENO VISIBILITA’ ORGANICA (GRATIS)

Per esempio, molte agenzie viaggi trascurano il sito web e si tuffano solo su Facebook e Instagram.
In questi casi la visibilità arriverà soltanto dai social con i post gratuiti (visibili solo al 7% dei tuoi amici) o dai post sponsorizzati.

Dovresti capire subito che il budget per campagne pubblicitarie in questo caso deve essere alto e costante, altrimenti sarai quasi invisibile…

Inoltre, anche nel caso che i tuoi post fossero super fantastici con contenuti “stratosferici”, non avrai mai la visibilità sufficiente per far prosperare la tua impresa

In pratica potresti non riuscire a vendere abbastanza viaggi per sopravvivere.

Allora chi decide di puntare solo su Facebook per agenzie viaggi (o solo sui social) ha deciso di partire con forti penalità ed handicap… ma perchè azzopparsi?

Viceversa, se la tua agenzia non dipende esclusivamente dai social (e in maniera molto intelligente hai deciso di non… “impiccarti”), allora, potrai contare su altri strumenti come il sito web, il blog, la newsletter, magari WhatsApp e Twitter, collaborazioni, comunicati stampa e altro per avere ulteriore visibilità e intercettare clienti giusti.

Se vuoi sapere come gestire in maniera professionale il tuo Instagram per agenzie viaggi ti consiglio la lettura del nostro 3° ebook gratis.

 

Ha più senso pubblicare sul sito web contenuti di qualità e articoli ottimizzati Seo per poi rilanciarli su tutte le piattaforme social.

In questo modo tutti i social faranno da gregari e porteranno traffico al tuo sito che diventerà lo strumento centrale della strategia.

I social, dunque, come parte complementare e strumentale al sito e blog diventano allora fondamentali nell’intero piano marketing.

La cosa più importante è  utilizzare i social nel modo giusto e sfruttarli ad un livello avanzato e professionale per ottenere il massimo.

Con il metodo SmartAds.it ti offriamo la possibilità di trovare la tua strategia e creare contenuti originali a prezzi competitivi.

Se punterai su idee innovative per agenzie viaggi, saprai come pubblicizzare un pacchetto turistico, come vendere esperienze turistiche. Ma anche come promuovere un pacchetto turistico o come fare una promozione di un pacchetto turistico in maniera efficace.
Dal canto nostro noi sappiamo come vendere esperienze turistiche ben confezionate. Raggiungiamo l’obiettivo creando validi piani marketing di tour operator, mettendoci dentro anche le nostre idee marketing innovative.

Quello che proponiamo è una innovativa gestione pagine social per agenzie viaggi.

Cioè un approccio di marketing e comunicazione globale (perchè comprende una vastissima gamma di azioni) ma specifico (perchè diretto alla singola offerta).

Come social media marketing agency puntiamo alla fidelizzazione dei clienti perchè pensiamo che un cliente fedele oltre a comprare più volte può essere un testimonial preziosissimo.

Consulenze social media marketing, magari su campagne Facebook, possono sicuramente essere d’aiuto ma potrebbero non bastare. Il nostro consiglio è quello di informarsi sull’universo digital marketing e cercare di farsi una idea precisa su quali “galassie” puntare per la propria attività.

E’ tempo di investire sul digitale e sul web in maniera professionale.

 

    Voto:
    4/5

    Leave a Reply